Fattura elettronica: innovazione o complicazione?

Ci siamo, gli adempimenti normativi non lasciano scampo, la fattura elettronica è alle porte e su Facebook sta rimbalzando un video molto interessante in cui un deputato si infuria contro l’Agenzia delle Entrate che, a suo dire, non ha semplificato un bel niente. Concedetemi quindi un semplice e piccolo commento di natura generale, una chiacchiera da bar…niente di più.

Leggi tuttoFattura elettronica: innovazione o complicazione?

LulzSecITA ma gli italiani hanno davvero votato per paura?

Nell’ultimo messaggio di Anonymous, LulzSecITA e AntiSec c’è una frase che dovrebbe far riflettere: “gli italiani hanno votato per paura” ma cosa significa veramente e, soprattutto, è vero? Facciamo un’analisi da un punto di vista della società e della comunicazione.

Leggi tuttoLulzSecITA ma gli italiani hanno davvero votato per paura?

Cyber Security: il mito della società di carta

Un uccello di carta non sa di doversi tenere lontano da fonti di calore, dall’acqua e dal vento troppo forte. Sa di esser un uccello, pensa di poter volare ovunque. In questo secolo, che Eric Hobsbawm ha descritto con il nome di secolo breve, la società è di carta: vive di illusioni fondate spesso su ignoranza. Affrontiamo i concetti di cyber security e di hacking sotto una logica più astratta ma ugualmente pratica…

Leggi tuttoCyber Security: il mito della società di carta

Domotica #04: controllare le tapparelle elettriche

Uno degli obiettivi più complicati da raggiungere (mantenendo sotto controllo i costi) è realizzare un impianto che consenta di controllare le tapparelle elettriche della propria abitazione. Lo abbiamo realizzato spendendo circa 30 euro, vediamo come.

Leggi tuttoDomotica #04: controllare le tapparelle elettriche

L’informatica potrà mai essere semplice? E le aziende che ruolo hanno?

Oggi su Agenda Digitale è stato pubblicato un interessante articolo in merito alla necessità di formare “talenti italiani della cyber security”. È un articolo scritto molto bene che tratta un tema complicato ma allo stesso tempo necessario.

Leggi tuttoL’informatica potrà mai essere semplice? E le aziende che ruolo hanno?

Il Garante della privacy frena le TELCO

Sempre più aziende di telecomunicazioni sono state interessate nell’ultimo periodo da provvedimenti e sanzioni amministrative ad opera del Garante privacy per violazioni della normativa sulla protezione dei dati personali. È abbastanza recente l’ingiunzione nei confronti di Tim, cui è stato ordinato il pagamento di due sanzioni amministrative per un totale di 960mila euro.

Leggi tuttoIl Garante della privacy frena le TELCO

GDPR: cosa fare per adeguare i portali web

Dopo l’articolo sul GDPR scritto da Rosanna Celella e Marco Seppone, abbiamo voluto approfondire ulteriormente l’argomento e abbiamo chiesto ad Antonio De Martino, specialista ICT, di integrare quanto già scritto riguardo l’adeguamento dei portali web al GDPR e lui ci ha fornito una risposta completa ed esaustiva.

Leggi tuttoGDPR: cosa fare per adeguare i portali web

GDPR: vademecum per l’adesione al Regolamento Europeo

GDPR

La privacy non va in vacanza e prima di poterci tuffare nelle tanto agognate ferie estive, bisognerà fare i conti con la General Data Protection Regulation 2016/679 ossia, il nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati personali. Perfettamente due anni dopo la sua entrata in vigore, il GDPR è divenuto pienamente applicabile in tutta Europa pochi giorni fa, ovvero dal 25 maggio scorso, quando scadevano i termini fissati dal legislatore europeo per completare l’attività di compliance alla nuova normativa.

Leggi tuttoGDPR: vademecum per l’adesione al Regolamento Europeo

Google I/O 2018: “Technology can make a difference in your life”

Google

Si è da poco conclusa a San Francisco la Conferenza annuale Google I/O finalizzata a presentare le principali novità e gli sviluppi delle applicazioni e tecnologie ideate dal colosso di Mountain View.

Leggi tuttoGoogle I/O 2018: “Technology can make a difference in your life”

Smartphone: messaggi e intercettazione

whatsapp

Un articolo molto interessante chiarisce che, durante un procedimento giudiziario, il Tribunale ha deciso che le informazioni contenute in messaggi di posta elettronica, sms e messaggi whatsapp, non fossero assoggettati al concetto di “corrispondenza” (e di conseguenza alle norme che tutelano queste informazioni). Vediamo perchè.

 

Leggi tuttoSmartphone: messaggi e intercettazione

La rimonta di Facebook e l’inadeguatezza dei membri del Congresso

Facebook: foto di Zuckerberg dal dietro

Oggi una testata editoriale intitolava “Per 10 ore davanti al Congresso Usa, ma ora Zuckerberg è più ricco di 3 miliardi” ed è da giorni che si parla della bravura del CEO di Facebook. Ma è davvero tutto merito suo? Forse no…

Leggi tuttoLa rimonta di Facebook e l’inadeguatezza dei membri del Congresso

Diritto all’oblio: cosa cambia nel nuovo regolamento 679/2016

Diritto all'oblio

Il nuovo regolamento 679/2016 in merito al trattamento dei dati personali, ha creato molte novità tra cui, sicuramente, quella riguardante la nuova figura del DPO (Data Protection Officer). Eppure con questo nuovo regolamento viene ribadito e rafforzato il concetto di diritto all’oblio, ma è davvero possibile ottenerlo?

Leggi tuttoDiritto all’oblio: cosa cambia nel nuovo regolamento 679/2016

Domotica #03: la scelta del software

Uno dei componenti fondamentali per la gestione dei sensori dedicati alla domotica è la scelta del software che li amministra. Parliamo di quell’applicativo che si prenderà in carico di darci la possibilità, ad esempio, di configurare i parametri di funzionamento di ogni singolo sensore, di leggerne i dati o di programmare azioni personalizzate.

Leggi tuttoDomotica #03: la scelta del software

Domotica #02: un sistema di allarme differente

Oggi vorrei parlarvi di un’applicazione della domotica un po’ particolare: la creazione di un sistema di allarme differente, basato su una sensoristica a basso costo basata su protocollo Z-WAVE. Questa soluzione, rispetto una normale soluzione di allarme, basa i suoi punti di forza su una serie di fattori chiave….

Leggi tuttoDomotica #02: un sistema di allarme differente

Cyber Security: negli Stati Uniti la situazione non è poi così tanto rosea

Il 16 marzo la CNBC pubblica un interessante articolo in merito alla cyber security e alla responsabilità personale dei dipendenti governativi sui dati caricati all’interno dei devices o delle informazioni trattate. I risultati non sono molto confortanti.

Leggi tuttoCyber Security: negli Stati Uniti la situazione non è poi così tanto rosea