Cookies e Polizia-Postale

In Italia siamo lenti. Lo sappiamo. Lenti e testardi. Il provvedimento è dell’8 maggio 2014, ossia oltre un anno fa ma la situazione ad oggi è questa.

Schermata 2015-06-08 alle 11.26.38

Questo è il sito della Polizia di Stato alla data di ieri (8 giugno 2015). Il sito, pur facendo uso di cookie, non presenta l’avviso in testa o in calce alla pagina. Vi ricordo che la segnalazione deve essere visibile immediatamente e non cercata all’interno della pagina. Ma c’è di peggio…

Leggi tuttoCookies e Polizia-Postale

La novità sui cookie

L’8 maggio 2014, il Garante per la privacy, ha emendato le regole in materia di gestione e installazione dei cookie sui computer degli utenti. Prima di discutere di questo argomento cercando, se possibile, di fare un briciolo di chiarezza, è opportuno fornire qualche informazione.

Leggi tuttoLa novità sui cookie

Aspetti Tecnici del Commercio Elettronico: dove si tiene la lezione

La lezione si terrà nella facoltà di Scienze Politiche che, entrando e raggiungendo la minerva, rimane a sinistra della statua guardandola frontalmente. Ho provato a mettere un segnalino sulla mappa di Google e spero che si veda. Salite le scale e superato il gabbiotto di di vetro per le informazioni, è necessario proseguire dritto fino ad una porta sulla sinistra seguendo tutto il corridoio. Il master si tiene in una di quelle aule, basta chiedere in segreteria (qualche porta più avanti).

Sicurezza ed investimenti: il mito da sfatare

Se da una parte chi parla di sicurezza accenna indirettamente a costi molto alti, dall’altra c’è chi sostiene che questo non sia vero. Un esempio per tutti il celebre software TrueCrypt che, pur essendo completamente gratuito, garantiva livelli di sicurezza elevatissimi. Ma è davvero possibile garantire sicurezza a costi contenuti?

Leggi tuttoSicurezza ed investimenti: il mito da sfatare

FORUM P.A. 2015 – È davvero un successo?

Ci sono andato diverse volte, questa volta ho disertato perché, sinceramente, mi sono sentito preso in giro. Sono anni che, come molti altri consulenti, spingo per l’innovazione della Pubblica Amministrazione. Propongo dematerializzazione, firma digitale, automazione post-razionalizzazione dei processi, aggiornamento infrastrutture, PEC ma molto spesso l’Amministrazione risponde con un bel:

Vorrei ma non so se posso…

Negli ultimi cinque anni le Amministrazioni hanno avuto una crescita troppo lenta, la firma digitale è ancora un “mistero” che viene temuto. Allora a cosa serve il Forum P.A.? Una semplice vetrina per sventolare prodotti e aziende? A questo punto ne faccio volentieri a meno e mi dedico a quei “coraggiosi” che, dentro gli uffici, combattono per utilizzare tecnologie previsti dalle norme.