Attenzione! Potenziali rischi per la cifratura su alcuni mail client

Meno di 72 ore fa è stata scoperta un’importante problema di sicurezza ( in teoria già noto da tempo) all’interno dei principali client di posta elettronica che implementano al loro interno i sistemi di crittografia S/MIME o PGP. La falla consentirebbe ad un malintenzionato di decrittare contenuti cifrati con un minimo sforzo. In breve:

if an attacker can intercept and alter an encrypted email — say, by sending you a new (altered) copy, or modifying a copy stored on your mail server — they can cause many GUI-based email clients to send the full plaintext of the email to an attacker controlled-server.

Il sito Cryptographyengineering ha rilasciato un articolo molto completo che invito tutti quanti a leggere.

Was the Efail disclosure horribly screwed up?

 

Google I/O 2018: “Technology can make a difference in your life”

Google

Si è da poco conclusa a San Francisco la Conferenza annuale Google I/O finalizzata a presentare le principali novità e gli sviluppi delle applicazioni e tecnologie ideate dal colosso di Mountain View.

Leggi tuttoGoogle I/O 2018: “Technology can make a difference in your life”

Smartphone: messaggi e intercettazione

whatsapp

Un articolo molto interessante chiarisce che, durante un procedimento giudiziario, il Tribunale ha deciso che le informazioni contenute in messaggi di posta elettronica, sms e messaggi whatsapp, non fossero assoggettati al concetto di “corrispondenza” (e di conseguenza alle norme che tutelano queste informazioni). Vediamo perchè.

 

Leggi tuttoSmartphone: messaggi e intercettazione

Twitter invita i suoi utenti a modificare la propria password

Tramite un “tweet” ufficiale, seguito poi da una email specifica, Twitter ha inviato i suoi utenti a modificare la propria password. Il motivo? Semplice, un bug ha fatto sì che nei log salvati nei registri interni del sistema del social network fossero leggibili in “chiaro” le chiavi di sicurezza dei vari iscritti alla piattaforma.

Leggi tuttoTwitter invita i suoi utenti a modificare la propria password

Le sfide giuridiche dell’Intelligenza Artificiale: Can machines think?

Una raffigurazione dell'intelligenza artificiale

I propose to consider the question, “Can machines think?”

In questo modo ha inizio il famoso articolo di Alan Turing, pubblicato nell’ottobre del 1950, in cui viene analizzata la possibile creazione di una macchina pensante. Ancora oggi il “Test di Turing”, in grado di determinare se una macchina sia in grado di pensare, e il famoso scenario che Turing chiama “Imitation Game” sono alla base di molti sviluppi dell’IA.

Leggi tuttoLe sfide giuridiche dell’Intelligenza Artificiale: Can machines think?

Chiuso uno dei principali siti per gli attacchi DDoS

Immagine dell'operazione PowerOff

Parliamo di DDoS: nella giornata di ieri è stato rilasciato un comunicato in vari paesi mondiali: il sito Web Stress.org è stato chiuso a conclusione dell’operazione denominata “Power Off”. Si tratta di un’importante operazione che ha coinvolto 12 polizie e che ha messo fine ad uno dei pericoli provenienti da uno dei siti più noti dal popolo degli hacker.

Leggi tuttoChiuso uno dei principali siti per gli attacchi DDoS

La rimonta di Facebook e l’inadeguatezza dei membri del Congresso

Facebook: foto di Zuckerberg dal dietro

Oggi una testata editoriale intitolava “Per 10 ore davanti al Congresso Usa, ma ora Zuckerberg è più ricco di 3 miliardi” ed è da giorni che si parla della bravura del CEO di Facebook. Ma è davvero tutto merito suo? Forse no…

Leggi tuttoLa rimonta di Facebook e l’inadeguatezza dei membri del Congresso