Romanzi

Si legge in: 0

Qualche anno fa ho scoperto di avere una “dipendenza da scrittura“. Scrivere è forse l’attività più complessa in cui un uomo possa imbattersi. E’ un atto di profonda creatività e intimità con la quale confrontarsi pagina dopo pagina. Il risultato è qualcosa di personale, sottoposto all’impietoso giudizio dei lettori ma è anche qualcosa di tremendamente interessante proprio perchè personale.

Serie: “I Distintivi di Sangue” Vol. 2 di 3

Il Gioco del Diavolo

Le strade di New York si tingono ancora una volta di sangue quando un sanguinario assassino inizia a lasciare cadaveri mutilati tra le periferie abbandonate della città. Il capitano Logan non ci pensa due volte a convocare la squadra del Blue Night Motel, i suoi migliori detective. Nathan Cole, Bob Lewton e Ginevra Mullins si ritroveranno a dare la caccia ad uno spietato serial killer che sembra aver preso di mira una giovane dottoressa. Nel tentativo di difenderla le loro vite verranno portate al limite dell’umano, obbligandoli a fare scelte estreme per sopravvivere e a rivelarsi per ciò che sono veramente. Ben presto si rendono conto che scappare non serve a niente, perché questo folle assassino ha un piano meticolosamente organizzato per uccidere la giovane Claire Kingdom, chirurgo esperto e proprietaria di una casa editrice di successo. Ogni loro mossa per proteggere la dottoressa sembra invece avvicinare sempre di più l’omicida. Inizierà così una vera e propria lotta contro il tempo nel tentativo di sfuggire alla sua follia assassina.

Serie: “I Distintivi di Sangue” Vol. 1 di 3

Il Caso del Blue Night Motel

New York 1940, una ragazzina viene trovata brutalmente uccisa all’interno di uno squallido  motel di periferia. Nathan Cole, detective della sezione omicidi, inizia così un oscuro e pericoloso viaggio alla ricerca di un efferato serial killer, aiutato solo dalla sua squadra: il detective Bob Lewton e la Dott.ssa Ginevra Mullins del dipartimento di criminologia di Washington. Una corsa contro il tempo che li porterà a scontrarsi con una città crudele e dall’animo buio.
Un’autentica discesa all’inferno, fatta di violenza e solitudine in cui, l’unica cosa a fare la differenza, è lo spirito di squadra e l’ingegno. In un’epoca in cui la scientifica non era in grado di fornire il giusto aiuto alla polizia, il detective Cole dovrà confrontarsi con uno spietato e sadico nemico nascosto nel labirinto della città più conosciuta d’America. Il suo carattere riflessivo sarà messo a dura prova dal degenerare degli eventi e solo con l’aiuto della sua squadra potrà risolvere il caso. Bob Lewton, veterano e più anziano di Cole, rappresenta la faccia meno ortodossa del dipartimento di polizia. I suoi modi, spesso imprevedibili e cinici, appartengono ad un uomo ormai consumato da un lavoro violento e isolante. Una famiglia distrutta, una relazione allo stremo dell’accettabilità e lo spirito avventato di un adolescente che maneggia un revolver. Il suo supporto a Cole sarà fondamentale in tutti i momenti critici della vicenda, garantendo al protagonista la giusta dose di carica per uscire dalle situazioni difficili. La dottoressa Ginevra Mullins rappresenta, invece, il lato più moderno e all’avanguardia nello scenario d’indagine. Presa in prestito da Washington, è esperta di criminologia forense con una particolare predilezione per i comportamenti criminali seriali, branca agli albori e poco considerata benché tenuta in considerazione.
Perfettamente calato all’interno dell’atmosfera del fine proibizionismo, Il caso del Blue Night Motel fa immergere il lettore nella vita del dipartimento e negli eventi che hanno caratterizzato la storia di quel periodo. Il costante peggioramento delle vicende si rifletterà nel mondo circostante, nei caratteri dei personaggi, aggiungendo sfumature e nuove fobie e paranoie alle loro menti. Il tutto è inserito in un mondo fatto da luoghi reali, procedure d’ufficio riprodotte fedelmente e personaggi malavitosi, che compongono una spirale discendente verso la risoluzione di un caso estremo che cambierà per sempre le vite degli agenti della squadra omicidi. L’esito finale dell’indagine, conclusa con l’arresto dell’omicida seriale, porterà un’ondata di devastazione dentro la vita del detective Cole, obbligato a rinunciare al suo equilibrio mentale per sopravvivere e salvare se stesso e la sua squadra. Una scelta estrema, pagata con un errore provocato dalla violenza e dalla furia cieca dell’istinto di sopravvivenza, una scelta contraria a qualsiasi procedura e manuale. Una scelta folle che, pur tuttavia, verrà assecondata e nascosta dal dipartimento.

Le Vacanze di Luglio

Vincitore del Gran Premio delle Due Vittorie, questo racconto breve vi condurrà nei ricordi di un giovane che affronterà uno dei momenti più difficili della sua vita.

Le Quattro Stagioni del Motociclista

Dodici racconti al limite tra la realtà e l’impossibile, con un unico filo conduttore: la motocicletta.

Moreno

Moreno è un romano in una città violenta e popolare. Costretto a partecipare ad una rapina che, suo malgrado, dovrà organizzare nei minimi dettagli.

Hersgrove & Co.

Il mondo è finito. I palazzi abbandonati crollano su distese desolate dove una volta sorgevano le città. Nessun abitante sembra essere sopravvissuto, ad eccezione di due becchini della ditta Hersgrove & Co.