La rimonta di Facebook e l’inadeguatezza dei membri del Congresso

Facebook: foto di Zuckerberg dal dietro

Oggi una testata editoriale intitolava “Per 10 ore davanti al Congresso Usa, ma ora Zuckerberg è più ricco di 3 miliardi” ed è da giorni che si parla della bravura del CEO di Facebook. Ma è davvero tutto merito suo? Forse no…

Leggi tuttoLa rimonta di Facebook e l’inadeguatezza dei membri del Congresso

La CyberSecurity ora è un problema globale

In meno di 60 giorni il termine CyberSecurity (o CyberSec) è diventato alla stregua del termine spread qualche anno fa, quando la crisi economica volteggiava minacciosa sulle teste degli europei. Dagli Stati Uniti, alla Cina passando per l’Italia, questo argomento ora spaventa aziende, capi di stato, politici e, per la prima volta, si comincia a parlare di accordi bi-laterali tra i paesi.

Leggi tuttoLa CyberSecurity ora è un problema globale

USA-Russia-Cina: amici-nemici

Ne avevamo già parlato. I rapporti USA – Russia e Cina stanno subendo un mutamento importante e non necessariamente positivo. Gli stessi hacker di Anonymous stanno facendo pressioni per evitare che Trump apra un varco nella cyber sicurezza Russa e incolpi “eccessivamente” Pechino. Ve lo avevo detto…ora sta diventando realtà.

Leggi tuttoUSA-Russia-Cina: amici-nemici

Cyber Security: Russia VS America

Ci risiamo, la Russia e l’America sono nuovamente ai ferri corti. Questa volta l’America minaccia apertamente la Russia di essere pronta a contrattaccarla in termini di attacchi cyber. Il motivo alla base della minaccia sarebbero le continue ingerenze che la Russia avrebbe fatto, a scapito degli USA, per manipolare le elezioni presidenziali. Si tratta di una notizia più spiacevole è pericolosa di quello che sembra, vediamo perché.

Leggi tuttoCyber Security: Russia VS America

USA: Dipartimento di Stato hackerato

È un po’ tardi per dare questa notizia, me ne scuso, ma volevo lasciar passare un po’ di tempo prima di affrontare il discorso. Il califfato islamico ha hackerata il sito del Dipartimento di Stato degli U.S.A. e lo ha fatto comprovando l’efficacia dell’attacco. La notizia, passata in sordina su molti canali ufficiali, è invece rimbalzata seriamente dentro il darkweb e in alcuni social, tra cui Twitter.

Leggi tuttoUSA: Dipartimento di Stato hackerato

Internet libero: ma siamo sicuri che non lo sia già?

Questa sera ero seduto ad un tavolo al quale, ad un certo punto, si è cominciato a parlare di Internet libero. Sono anni che va avanti l’idea di un “Internet libero”, libero da censure, libero da blocchi e vincoli, libero da muri ideologico-virtuali ma questa libertà è veramente così auspicabile? Ragioniamoci un attimo.

Leggi tuttoInternet libero: ma siamo sicuri che non lo sia già?