Potenziale rischio per Mac e iPhone-virus da file di configurazione

Qualche minuto fa ho ricevuto una mail contenente un file di configurazione che, come molti sapranno, è un file che auto-configura l’iPhone. Tramite questo file è possibile agevolare il lavoro degli amministratori di sistema, creando delle impostazioni “pre-caricate” all’interno dei dispositivi che si devono rilasciare ai clienti.

Leggi tuttoPotenziale rischio per Mac e iPhone-virus da file di configurazione

Riflessioni sulla guerra IT: passato, presente e futuro di un business milionario

Gli attentati di Parigi fanno riflettere su qualcosa di agghiacciante: forse ha ragione il Papa, la Terza Guerra Mondiale è già iniziata da un bel po’ e si disputerà “a pezzi”. In questi attentati, ciò che però colpisce, è che non ci sono dei target militari, bensì l’obiettivo sono i civili. Basti pensare alle torri gemelle, e ad altri tristi casi che hanno visto coinvolte “persone normali” e non istituzioni.

Cambiamo scenario.

Circa 15 anni fa, su Internet, era possibile navigare senza alcun dispositivo di sicurezza. Niente antivirus, niente firewall, nessun proxy necessario. Gli utenti istituzionali si proteggevano con delle misure relativamente irrisorie ma per le “persone normali” non era necessario. Poi qualcosa è cambiato.

Leggi tuttoRiflessioni sulla guerra IT: passato, presente e futuro di un business milionario

E se ti hackerano la macchina?

Vi avverto, è una notizia datata.

No, non è lui a guidare bensì un computer e ormai sappiamo quasi tutto sulle macchine pilotate dai computer. La prima cosa che sappiamo è che sanno guidare per migliaia di chilometri, la seconda cosa che sappiamo è che lo sanno fare bene, la terza cosa è che per loro fa poca differenza se fanno montagna, città o se devono fare una sgommata: possono farlo meglio degli uomini e infine sappiamo un’altra cosa. Possono essere hackerate.

Leggi tuttoE se ti hackerano la macchina?