Attacco globale con i ransomware. I Lloyd’s raccontano le conseguenze

Negli ultimi due anni, i ransomware hanno letteralmente fatto strage di computer. Poco importa se fossero client privati, di aziende o istituzionali: la fatidica email con l’alleato infetto ha comunque segnato la fine della pace (se ma vi è stata veramente). L’assenza di un rimedio, la facilità di contagio e l’assoluta mancanza di uno strumento efficace di difesa, hanno spinto i Lloyd’s di Londra (la celebre compagnia assicurativa) ad immaginare uno scenario nel quale vi è un contagio globale. Impossibile? Mica tanto.

Leggi tuttoAttacco globale con i ransomware. I Lloyd’s raccontano le conseguenze

Il significato di un attacco da parte degli hacker

Può sembrare strano ma a seguito degli attacchi effettuati da LulzSecITA nelle scorse ore, molti commenti si affollano circa la liceità della pubblicazione dei dati. Alcuni di questi sono a mio avviso capziosi, altri completamente inutili ma alcuni meritano riflessioni.

Leggi tuttoIl significato di un attacco da parte degli hacker

Host.it: il provider italiano è stato attaccato da un DDoS

host.it logo

Host.it, uno dei principali provider italiani, è stato attaccato con un Distribuited Denial of Service e l’offensiva non solo è andata a segno ma è stata anche difficile da frenare.

Leggi tuttoHost.it: il provider italiano è stato attaccato da un DDoS

LulzSecITA e Anonymous: mi avete chiesto un’opinione…ecco cosa vi rispondo

Dopo l’articolo su LulzSecITA e su Anonymous e la #opPaperStormITA, alcuni di voi mi hanno chiesto un’opinione (o meglio di prendere una posizione) in merito ai due gruppi…ecco la mia risposta.

Leggi tuttoLulzSecITA e Anonymous: mi avete chiesto un’opinione…ecco cosa vi rispondo