INPS: cosa è accaduto il 1 aprile?

Il 1 aprile 2020 è stata sicuramente una giornata difficile per l’INPS: la pioggia di domande per ottenere l’indennità per il COVID-19 si è sommata ad una serie di problemi di cui si è discusso molto. È altresì difficile scrivere questo articolo non essendoci molte evidenze che escludano (o diano per certo) la totalità degli eventi. Proviamoci comunque ricostruendo quanto più possibile i fatti.

Leggi tuttoINPS: cosa è accaduto il 1 aprile?

Hackerare una TV Android non è mai stato così semplice

Nota di Redazione

Sono felice di pubblicare questo articolo che è un’opera di Valerio Mulas. Valerio ed io ci siamo conosciuti virtualmente intorno a novembre 2018, è un professionista ICT nel campo sicurezza e sviluppo ed è un nome accreditato su Twitter: uno di quelli, per intenderci, di cui si ha piacere di leggere tweet e lo si fa con una certa attenzione. Valerio ha recentemente pubblicato un paper in cui descrive una modalità, piuttosto semplice, per effettuare inviare comandi ad un televisore Android, vi presento il lavoro e vi lascio ai link ufficiali.

Leggi tuttoHackerare una TV Android non è mai stato così semplice

Million Mask March: la marcia di Anonymous nel mondo

Il 2019 è stato un anno pesante per la cyber security italiana, con numerosi attacchi (oltre 60 nel periodo da gennaio ad agosto) tutti andati a buon fine ma nonostante la gravità della situazione, l’Italia sembra sottovalutare gli effetti di una scarsa sicurezza. In queste ore, in tutto il mondo, è il giorno della Million Mask March. Vediamo di cosa si tratta.

Leggi tuttoMillion Mask March: la marcia di Anonymous nel mondo

Data breach in ambito sanitario

Quali potrebbero essere le conseguenze di un data breach su dati sanitari all’interno di una struttura ospedaliera? Tre scenari per descrivere i rischi più comuni e spesso trascurati a cui va incontro l’infrastruttura IT ma anche il paziente. Questo articolo è stato pubblicato da Agenda Digitale ed è anche reperibile a questo link.

Leggi tuttoData breach in ambito sanitario

Anonymous Italia attacca la sanità

Lo avevano detto e lo hanno fatto: Anonymous Italia ha attaccato la sanità o la mala-sanità, come viene definita da loro stessi, in una serie di data breach e defacing finalizzati a portare avanti l’OpPharma. I risultati dell’attacco sono pesanti.

Leggi tuttoAnonymous Italia attacca la sanità

Data Breach: le incomprensioni

Il caso del data breach sul Garante della Privacy ha aperto una serie di domande in merito al significato di data breach, cerchiamo di fare chiarezza perchè la questione è particolarmente delicata e va affrontata con metodo: si può considerare un data breach un attacco che non riguarda dati personali?

Leggi tuttoData Breach: le incomprensioni

La Giustizia secondo LulzSec_ITA

È iniziata oggi, in un certo senso all’improvviso, la prima di cinque giornate dedicate ad attacchi che il gruppo hacker LulzSec_ITA pubblicato sul suo account Twitter. La preoccupazione è alta per i target designati che potrebbero essere di alto profilo e istituzionali. Colpiti l’Ordine degli Avvocati di Caltagirone e di Matera.

Leggi tuttoLa Giustizia secondo LulzSec_ITA