Anonymous in difesa dell’Amazzonia

Nella giornata di oggi, sull’account Twitter di Anonymous Italia, è stato diffuso un tweet dedicato ad un databreach della polizia brasiliana dello stato di Amapa e legato alla condizione della foresta amazzonica. Facciamo chiarezza.

Leggi tuttoAnonymous in difesa dell’Amazzonia

L’APP ufficiale per richiedere soccorso

La nuova APP del centro unico delle emergenze apre una nuova frontiera della richiesta di soccorso e, ovviamente, aggira le difficoltà e le lungaggini telefoniche che molte persone hanno lamentato.

Leggi tuttoL’APP ufficiale per richiedere soccorso

Anonymous umilia la polizia tailandese

La polizia tailandese ha ricevuto una visita dei signori di Anonymous che, senza troppa fatica, sono riusciti ad entrare sui loro server usando le canoniche password “12345”. Ciò che dovrebbe incuriosire, tuttavia, sono due elementi…

Leggi tuttoAnonymous umilia la polizia tailandese

Cookies e Polizia-Postale

In Italia siamo lenti. Lo sappiamo. Lenti e testardi. Il provvedimento è dell’8 maggio 2014, ossia oltre un anno fa ma la situazione ad oggi è questa.

Schermata 2015-06-08 alle 11.26.38

Questo è il sito della Polizia di Stato alla data di ieri (8 giugno 2015). Il sito, pur facendo uso di cookie, non presenta l’avviso in testa o in calce alla pagina. Vi ricordo che la segnalazione deve essere visibile immediatamente e non cercata all’interno della pagina. Ma c’è di peggio…

Leggi tuttoCookies e Polizia-Postale