Le vostre emozioni passano per la fotocamera del cellulare: il progetto Oxford di Microsoft

È risaputo che in ciascuna emozione che esprimiamo si celano tantissimi sentimenti. Non è una novità che dietro ogni piega di stupore, rabbia, disgusto, vi siano motivi inconsci oltre che quelli comunemente consci. Ebbene Microsoft sta mettendo a punto una tecnologia (in realtà già ampiamente esistente) che sfrutta la fotocamera del cellulare per identificare la percentuale delle emozioni presenti nella foto. Il motivo? Beh, indovinatelo voi, io vi racconto un po’ del progetto Oxford.

Leggi tuttoLe vostre emozioni passano per la fotocamera del cellulare: il progetto Oxford di Microsoft