Quando il terrorismo viene combattuto con i social network

Gli attentati di Parigi, ci hanno dimostrato che i social network hanno, in realtà, più importanza di quella che pensiamo. Grazie a Facebook, ad esempio, è stato possibile conoscere lo stato di persone potenzialmente in pericolo, e che tramite il social network sono riuscite a far sapere che erano in salute.
Non è la prima volta che i mezzi di comunicazione sociale sono in grado, tramite Internet, di aiutare le persone in difficoltà. Google ha messo in campo, qualche anno fa, un sistema per la geolocalizzazione di persone coinvolte in disastri naturali.

Leggi tuttoQuando il terrorismo viene combattuto con i social network