Available courses

Il corso "Pillole di Cyber Security" affronta le principali tematiche legate alla sicurezza informatica in modo semplice e chiaro. È rivolto a tutti i professionistiche vogliono avere maggiore confidenza con le tematiche sotto riportate e permette di ottenere maggiore consapevolezza nella gestione di tematiche pratiche e dall'utilizzo quotidiano. Il corso si compone dei seguenti moduli:

  1. Password: corretta gestione delle credenziali di accesso nel privato e nelle organizzazioni.
  2. PEC: funzionamento e gestione della posta elettronica certificata.
  3. Firma digitale: uso e gestione della firma digitale. Differenze tra firme PAdES, CAdES e XAdES.
  4. Virus: funzionamento e difese.

Il corso non è indicato per tecnici, direttori di sistemi informativi e personale con conoscenze tecniche avanzate.

Il corso ha la finalità di fornire al discente tutte le informazioni necessarie per analizzare e gestire un databreach, fornendo inoltre strumenti utili per il relativo censimento. Il programma tratta i seguenti argomenti:

  • Che cosa è un DataBreach: analisi differenziale con altre tipologie di minacce, esame attento anche alla luce del GDPR ma, soprattutto, inquadramento in ottica di CyberSec. 
  • Gestione di un DataBreach: ai sensi del GDPR come si gestisce un databreach? Come deve essere fatta la comunicazione al Garante della Privacy e come dovrebbe essere censito il fenomeno per avere un'utilità internamente all'azienda? 
  • Prevenzione rischi: come si può mitigare l'effetto di un DataBreach. Quali documenti e strumenti sono necessari in caso d'ispezione? 
  • Approfondimento della sicurezza logica: cosa si intende per sicurezza logica? Che risvolti ha nella difesa dei dati e delle informazioni? Che connessioni ci sono con il GDPR? 
  • Approfondimento della sicurezza fisica: aspetti che legano il DataBreach alla sicurezza fisica e consigli su come massimizzare la sicurezza nei luoghi in cui lavorano le macchine. 
  • DataBreach e siti web: come funzionano gli attacchi ai siti e portali informativi? Cosa è necessario per mettere in sicurezza gli ambienti web?

Il corso include questionari di auto-valutazione, casi studio, e simulazioni.