Regole del sito

Questo sito aderisce in pieno alle regole di netiquette della rete Internet. Ciò significa che saranno ammessi e tollerati comportamenti e messaggi rispettosi ed educati tesi a non offendere nessuno dei partecipanti alle discussioni. È una regola che, in tempi dove la comunicazione “urlata” o sguaiata fa da padrona, può sembrare anacronistica ma, a parer di chi scrive, l’educazione è la prima cosa importante nella vita. Opinioni differenti sono ben accette se espresse propriamente e con rispetto.

La netiquette non è un galateo, sono regole che la rete si è data molto tempo fa. Se vuoi saperne di più ti invito a leggere la pagina di Wikipedia.

Commenti

Su questo sito è possibile commentare la maggior parte degli articoli. L’apertura “contingentata” permette di operare un controllo sulla qualità dei commenti ed evitare, soprattutto, lo SPAM che (sulle piattaforme blogging in particolare) è veramente diffuso. Moderare i contenuti richiede tempo e, come spiegato prima, non sono ammessi contenuti maleducati, che non rispettano i principi di netiquette esposti nel paragrafo precedente. Chiunque può lasciare un commento ma è raccomandabile (e buona creanza) lasciare un nome, un cognome in modo da facilitare l’interlocuzione. Da titolare, nonchè responsabile di questo portale, farò di tutto per mantenere i toni ad un livello di civiltà ed educazione tali da consentire un dialogo pacato e costruttivo piuttosto che l’ennesima bagarre. Riporto, per completezza, le regole più importanti in ottica di discussione e commenti:

  • Non rispondere maleducatamente (o peggio generare flame) nello spazio pubblico di una persona o nel proprio. Oltre a diminuire il livello della discussione generale, comporta anche un risultato spesso offensivo o poco chiaro per chi legge. Per le diatribe personali è opportuno servirsi dei messaggi privati.
  • Mantenere un comportamento rispettoso della privacy, evitando di includere negli spazi pubblici di un profilo riferimenti a terze persone che non possono intervenire a meno che questi non abbiano dato l’assenso. Non pubblicare mai foto o filmati raffiguranti persone riconoscibili non consenzienti ad apparire sul social network. Tale accorgimento vale anche per YouTube, Flickr e tutti i siti web, forum inclusi. Eventualmente, si possono adoperare tecniche di elaborazione grafica per rendere irriconoscibili eventuali facce o targhe di veicoli.
  • Evitare di effettuare tag pubblicitari su foto o video senza il consenso dell’interessato.
  • Evitare di pubblicare uno stesso post su tante pagine o su tanti gruppi per rimarcare le proprie idee.
  • Evitare la pubblicazione di foto o video in cui una persona appare particolarmente male o è ritratta in un momento imbarazzante; potrebbe risultare offensivo e avere ripercussioni sulla sua vita sociale, professionale e familiare.
  • Inviare richieste e inviti a eventi, gruppi, giochi, applicazioni e altro solo alle persone che ritieni realmente interessate e non a tutti gli amici o ad amici presi a caso.
  • Evitare di pubblicare in bacheca messaggi d’interesse unicamente privato (es. “vado a bere il caffè” o “vado a fare la spesa”) perché occuperebbero spazio inutile nelle bacheche degli amici.
  • Se trovi un post interessante e lo vuoi pubblicare sulla tua bacheca, condividilo in modo che si possa risalire alla fonte oppure cita la fonte stessa. Non usare il copia/incolla facendo intendere che il post sia tuo.

Come vedete si tratta di regole del “buon vivere sociale” e non richiedono particolari attenzione se non il rispetto e l’educazione. Cerchiamo di mantenerle per evitare che internet si trasformi in una bolgia infernale.

Per poter lasciare un commento non è necessario essere iscritti al blog ma sono comunque richiesti obbligatoriamente due dati: il vostro nome e la vostra mail. Ovviamente quest’ultima non verrà resa pubblica.

È chiaro che ciascun commentatore sarà responsabile delle affermazioni fatte all’interno dei propri commenti. Grazie per l’attenzione.