Settimana Nera 2019-Giorno 01

La settimana nera sembrava non doverci essere. Nel silenzio più totale i giorni sono passati ma i tweet di Anonymous si erano fatti sentire: il 5 novembre ci sarà la […]

Attacco al Partito Democratico

È una domenica decisamente da dimenticare per il Partito Democratico, colpito dal collettivo Anonymous e LulzSec con un attacco informatico senza precedenti per questo partito. Facciamo il punto…

Anonymous in difesa dell’Amazzonia

Nella giornata di oggi, sull’account Twitter di Anonymous Italia, è stato diffuso un tweet dedicato ad un databreach della polizia brasiliana dello stato di Amapa e legato alla condizione della […]

Anonymous Italia attacca la sanità

Lo avevano detto e lo hanno fatto: Anonymous Italia ha attaccato la sanità o la mala-sanità, come viene definita da loro stessi, in una serie di data breach e defacing […]

Anonymous e le istituzioni

Bisogna essere coerenti in questo lavoro: avevano detto che si sarebbero occupati dell’ambiente e lo hanno fatto, come avevano detto che non avrebbero lasciato passare in sordina la faccenda dell’ILVA […]

Buon Natale! Con data breach e defacing

Mi preme iniziare questo articolo augurando a tutti voi un felice buon Natale, di cuore. Vorrei quindi spendere due parole per descrivere l’attacco che questa mattina è stato pubblicato da […]

Op PaperStorm: non solo volantini

Continuiamo la nostra analisi del fenomeno Anonymous/LulzSec_ITA analizzando l’operazione PaperStorm, già trattata in passato proprio con un’intervista a LulzSec_ITA. Si tratta solo di un fenomeno propagandistico o c’è dell’altro? Proviamo […]

Settimana Nera del mondo digitale Versus GDPR

Anonymous attacca ministeri, enti pubblici e partiti; Settimana Nera del mondo digitale, 5 novembre: i dati dell’attacco online, questi i titoli ricorrenti su molte testate giornalistiche e di informazione nazionale […]

Dopo 120 ore di attacchi cosa resta all’Italia?

Sono passate 120 ore dall’inizio della settimana nera, cinque giorni in cui almeno una volta al giorno sono state sparate “cartucce” a base di defacing, data-breach e quanto altro. Cosa […]