Nexi: timori di data breach

Nella giornata di ieri (30 luglio 2019) si è sparsa una notizia in merito all’ipotesi che la Nexi, colosso dei pagamenti digitali, avesse subito un data-breach da parte di hacker. L’ipotesi, mai confermata dall’azienda, ha dei connotati piuttosto interessati che cercheremo di analizzare.

Leggi tuttoNexi: timori di data breach

Data breach in ambito sanitario

Quali potrebbero essere le conseguenze di un data breach su dati sanitari all’interno di una struttura ospedaliera? Tre scenari per descrivere i rischi più comuni e spesso trascurati a cui va incontro l’infrastruttura IT ma anche il paziente. Questo articolo è stato pubblicato da Agenda Digitale ed è anche reperibile a questo link.

Leggi tuttoData breach in ambito sanitario

Ministero della Salute: App, pericoli e cattivi esempi di sviluppo?

Ad Ardea, e più precisamente in un comprensorio in zona Tor San Lorenzo, è stato emesso un divieto di balneazione. L’avviso avrebbe dovuto indurre le famiglie a non entrare in acqua con i figli ma si sa che il caldo non perdona e i casi di infezione intestinale sono stati pochi ma ci sono stati.

Leggi tuttoMinistero della Salute: App, pericoli e cattivi esempi di sviluppo?

Il Cybersecurity Act e le nuove sfide del Mercato Unico Digitale

Il 13 settembre 2017, nel discorso annuale sullo stato dell’Unione, il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker aveva dichiarato: “Nel corso degli ultimi tre anni abbiamo fatto passi avanti nel preservare l’incolumità dei cittadini europei online. Ma l’Europa non è ancora ben attrezzata per difendersi dai ciberattacchi. Per aiutarci a difenderci, la Commissione propone oggi nuovi strumenti, tra cui un’agenzia europea per la cibersicurezza“.

Leggi tuttoIl Cybersecurity Act e le nuove sfide del Mercato Unico Digitale

I siti web in ambito sanitario

Solo nel 2018 gli attacchi hacker compiuti in Italia da gruppi esclusivamente italiani sono stati novantanove. Il 100% di questi attacchi è stato rivolto a siti web di varia natura: aziende private, pubbliche amministrazioni centrali e periferiche. Novantanove attacchi perfettamente riusciti grazie, essenzialmente, ad una scarsa capacità di stimare i rischi e tarare il giusto livello di sicurezza informatica.

Leggi tuttoI siti web in ambito sanitario

Il Dig.Eat 2019 per un’Italia digitale

Devo ammetterlo: il Dig.Eat 2019 è stato il primo a cui ho partecipato e ne sono rimasto colpito. Il formato di questo convegno è stato diverso: a metà tra spettacolo e un evento classico. Non capita tutti i giorni di vedere Corrado Giustozzi cantare i Pink Floyd, eppure c’è stato questo e anche altro…..

Leggi tuttoIl Dig.Eat 2019 per un’Italia digitale

Il Responsabile per la Transizione Digitale

Il Codice dell’Amministrazione Digitale include la figura del “Responsabile per la transizione digitale” che ha disorientato molte Amministrazioni, parliamone per avere spunti di riflessione e identificare bene la questione.

Leggi tuttoIl Responsabile per la Transizione Digitale