Anonymous Italia riporta l’attenzione sulla Xylella con un data breach

Iniziamo il nuovo anno con un attacco da parte di Anonymous Italia. Il comunicato è stato pubblicato in data odierna 6 gennaio 2020 alle ore 12:09PM e ha interessato 6 target molto eterogenei tra loro ma tutti, secondo Anonymous Italia, accumunati da questo tema. Vediamone i dettagli.

Leggi tuttoAnonymous Italia riporta l’attenzione sulla Xylella con un data breach

Anonymous attacca alcune università

Alle 19 e 34 del 22 dicembre 2019, Anonymous Italia ha pubblicato un tweet nel quale pubblicava le risultanze di una serie di data breach ai danni di alcune università. Vediamo i tratti salienti dell’attacco.

Leggi tuttoAnonymous attacca alcune università

Hackerare una TV Android non è mai stato così semplice

Nota di Redazione

Sono felice di pubblicare questo articolo che è un’opera di Valerio Mulas. Valerio ed io ci siamo conosciuti virtualmente intorno a novembre 2018, è un professionista ICT nel campo sicurezza e sviluppo ed è un nome accreditato su Twitter: uno di quelli, per intenderci, di cui si ha piacere di leggere tweet e lo si fa con una certa attenzione. Valerio ha recentemente pubblicato un paper in cui descrive una modalità, piuttosto semplice, per effettuare inviare comandi ad un televisore Android, vi presento il lavoro e vi lascio ai link ufficiali.

Leggi tuttoHackerare una TV Android non è mai stato così semplice

LexDrink: CyberSecurity e perimetro cibernetico

Martedì 3 dicembre, dalle 19:00 alle 21:00, c’è stato un incontro molto importante presso la LUISS EnLabs di Roma. Un incontro atto a descrivere i diversi aspetti del recente Decreto Legge sul perimetro cibernetico. Vi parlo dell’esperienza in un breve articolo.

Leggi tuttoLexDrink: CyberSecurity e perimetro cibernetico

Strumenti ed opportunità per i dati personali tra pubblico e privato dopo il GDPR – dalla trasparenza alla portabilità

Durante il convegno ANDIG, tenutosi a Roma il 25 ottobre scorso, l’Avv. Giulio Pascali ha effettuato un intervento che ho ritenuto interessante riproporre sul sito chiedendo all’autore di scrivere quanto segue. Riguarda sinteticamente la portabilità dei dati del cittadino in uno scenario d’interscambio autorizzato tra pubblico e privato. È un punto di vista interessante che raccomando di leggere.

Leggi tuttoStrumenti ed opportunità per i dati personali tra pubblico e privato dopo il GDPR – dalla trasparenza alla portabilità