Bit-Nozie: USA-Russia-arrivano le prime conferme

La notizia è di oggi ed il sito Rai News la batte come segue:

E’ stato Vladimir Putin a guidare “personalmente” l’attacco hacker a Hillary Clinton, dice la NBC

L’affermazione della NBC è tonante ma, come avete avuto modo di leggere nei passati post, era anche scontata. Vi avevo parlato del fatto che le ufficializzazione sarebbero arrivate a brevi e ora gli Stati Uniti dovranno affrontare un problema. Come farà Trump a gestire queste notizie e, contemporaneamente, a salvare la sua amicizia con Putin?

L’intelligence usa confermerebbe con un “alto grado di certezza” il coinvolgimento diretto di Vladimir Putin nella campagna elettorale per la presidenza degli stati uniti. E’ quanto emerge da un’esclusiva di NBC News che cita alcune fonti dei servizi segreti. Dalle prove raccolte emergerebbe che Putin avrebbe personalmente indicato come far trapelare e utilizzare il materiale hackerato al partito democratico. Intanto la Cia, ha di fatto avallato la tesi che il presidente russo abbia voluto con forza l’elezione del tycoon alla Casa Bianca, mentre l’Fbi e altre agenzie di sicurezza non confermano l’ipotesi.

È importante notare l’ultima frase: la CIA avalla la tesi della forzatura delle elezioni mentre il FBI non confermano tali ipotesi. Questo significa che l’intera situazione è ad un livello di gestione decisamente più alto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: