Introduzione alle reti neurali con esempi in linguaggio C

Dati generali

AutoreFrancesco Sisini
Anno2020
EditoreAutopubblicazione
ISBN9781719818735

Descrizione

Questa terza edizione del 2020, nasce dal successo delle precedenti due e dalla richiesta di rendere questo testo non solo un’introduzione ai concetti base, ma anche una guida per utilizzarli in modo concreto grazie alla creazione ad hoc della libreria ReLe, un approccio semplificato alle librerie professionali di oggi.Il libro propone un percorso continuo che dalla nozione di neurone e di rete di neuroni in biologia, arriva alla codifica di una rete neurale artificiale in informatica. Dal confronto tra il funzionamento di un elaboratore elettronico e quello di un cervello biologico, si evidenziano differenze morfologiche, strutturali e architetturali, ma anche numerose affinità funzionali nell’ambito cognitivo.Il libro si apre con l’introduzione dei concetti che sono alla base dei modelli di apprendimento che hanno ispirato lo sviluppo delle reti neurali artificiali: cellule nervose, reti di neuroni e memoria associativa. La matematica necessaria a capire e sviluppare tali modelli è illustrata e spiegata nella prima sezione del libro. Il linguaggio C e le basi di informatica necessarie per la programmazione di una rete neurale artificiale si trovano nella seconda sezione. Qui si presenta l’architettura di un eleboaratore elettronico e la sua origine dalla logica e dall’algebra. Si illustrano e spiegano i concetti di algoritmo e di programma mantenendo sempre una stretta relazione tra il linguaggio di programmazione e l’hardware sottostante.Nella terza sezione, tali modelli vengono analizzati in profondità e trasformati in procedure informatiche capaci di realizzare delle funzionalità cognitive. Tra gli altri, viene sviluppato l’esempio completo di una rete neurale capace di riconoscere le cifre numeriche scritte a mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.