OpIsraHell: Anonymous attaccherà Israele

Anonymous starebbe preparando un nuovo attacco contro il governo d’Israele. Si tratta di un’azione che si è consolidata negli anni e che, al momento, vedrebbe la collaborazione di oltre 100 gruppi di hackers.

L’attacco è stato fissato per il 7 aprile, data scelta perché a ridosso del fine settimana e con meno possibilità di reazione data la scarsità di “sorveglianza”. È il quinto anno che Anonymous organizza questi attacchi pubblicizzandoli con una serie di video sui sociale media più rinomati.

L’operazione, contrassegnata con il nome OpIsrahell, sarà eseguita dopo aver distribuito un attack tool in grado a tutti gli hacker di massimizzare gli effetti dell’attacco.

Questo punto, in particolare, risulta rilevante in quanto mostra con quanta semplicità Anonymous, abbia reso possibile prendere di mira obiettivi governativi, anche da parte di soggetti che non hanno l’adeguata esperienza sul campo.

In sostanza chiunque può diventare parte di Anonymous senza troppo sforzo, utilizzando gli strumenti messi a disposizione dal gruppo.

La lista defli obiettivi è questa:
http://pastebin.com/KSHeFbNc

Il video può essere visto a questo indirizzo in lingua inglese:
https://youtu.be/2CmkqAH_2es

Oppure in lingua araba qui:
https://youtu.be/wu3867B4epo

Edoardo Limone
A proposito di Edoardo Limone

Ha svolto per 12 anni l'attività di consulente direzionale per le principali amministrazioni centrali del Paese, tra cui: Ministero della Difesa, Ministero di Giustizia ma anche per le principali Direzioni Generali dell'Unione Europea su progetti afferenti iniziative per la gestione di infrastrutture critiche. Consulente di Cyber Security nell'analisi di strategie atte a rafforzare consapevolezza e sicurezza tecnica all'interno delle infrastrutture ICT. Per maggiori informazioni leggere questa pagina.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.