Evoluzioni e Involuzioni di Internet

Internet è diventato nel tempo il calderone per una molteplicità di contenuti, alcuni leciti ed altri illeciti. Se all’inizio si poteva sperare di reprimere quelli illegali, ben presto ci si […]

Il caso Federprivacy e la cultura del dato

Il 13 novembre 2023 la cybergang Alpha Team ha bucato il portale di Federprivacy e anche i suoi social network. Per molti è stato un momento di stupore, per altri […]

Riflessioni sul tribunale popolare di Internet

Che Internet sia cambiata negli ultimi dieci anni è un’affermazione scontata ma forse, ma forse in passato, difficilmente si sarebbe potuto immaginare l’evoluzione che avrebbe preso.

La discriminazione algoritmica

Rimanendo vicini all’intelligenza artificiale, è necessario affrontare un tema caro tanto ai giuristi, quanto agli umanisti: il principio di discriminazione applicato alla tecnologia e, nello specifico, agli algoritmi.

Intelligenza artificiale e sanità

Il 12 ottobre 2023, il Garante per la Protezione dei Dati ha pubblicato un documento intitolato “Decalogo per la realizzazione di servizi sanitari nazionali attraverso sistemi di Intelligenza Artificiale”. Si […]

Tra essere artificiale e essere umano

I continui dibattiti sull’orizzonte dell’intelligenza artificiale stanno evidenziando maggiormente un particolare punto rispetto al passato: l’antropocentrismo è stato messo in crisi da una soluzione umana, come sciogliere questo paradosso? Come […]

La rete dei nostri figli

La rete che sarà consegnata ai nostri figli, sarà quella costruita dalle aziende ma anche quella costruita sotto regole che tutelino la responsabilità nell’uso dei dati. Questo argomento merita una […]

Data Breach: Ordine Psicologi della Lombardia

In data 10 ottobre 2023, il collettivo NoEscape, ha rivendicato l’attacco contro l’Ordine degli Psicologi della Lombardia. L’attacco rischia di esporre dati di categoria particolari afferenti all’attività dell’Ordine. Cerchiamo di […]

Data breach a Toscana Promozione

Il 3 ottobre 2023 è stata pubblicata una rivendicazione di attacco ai danni di Toscana Promozione da parte del collettivo hacker MoneyMessage. Cerchiamo di capire cosa è successo.

Intelligenza artificiale e sanità

In alcuni articoli di questo portale abbiamo discusso dell’implementazione dell’intelligenza artificiale nell’ambito sanitario. Si tratta, senza dubbio, di un’integrazione delicata ma anche necessaria se vogliamo sensibilmente aumentare i risultati ottenuti […]

Data Breach a Metronotte Piacenza S.r.l.

A maggio 2023 c’è stato un data breach notato da pochi: quello ai dati di Metronotte Piacenza, un’azienda di vigilanza privata. In apparenza questo attacco era meno importante degli altri […]

Informazione e disinformazione cyber

Nella gestione di un incidente informatico l’informazione di qualità dovrebbe essere un punto centrale da ricercare e da adottare. Purtroppo non è sempre così, affrontiamo vari aspetti legati alla pubblicazione […]

Postel SpA: data breach

Il 15 agosto 2023 il gruppo Medusa ha pubblicato sul suo sito l’avviso di riscatto ai danni di Postel SpA chiedendo il pagamento di 500.000 dollari per non pubblicare i […]

L’Italia dello sviluppo ICT

L’Italia continua la sua strada nel digitale, divisa tra progetti d’innovazione e attacchi che mettono in difficoltà infrastrutture nazionali. È questa la transizione al digitale che volevamo?

Data breach: ci si deve concentrare sulla ripresa

Sono stati tanti gli attacchi alla pubblica amministrazione italiana e continueranno ad essercene: l’effetto sorpresa non dovrebbe più esistere e dovrebbe lasciare il posto ad una giusta indignazione sulla mancanza […]

Intelligenza artificiale nella cybersecurity

L’applicazione di algoritmi d’intelligenza artificiale a prodotti di cybersecurity non è una novità; nel 2017, ad esempio, un’importante società di backup aveva implementato un algoritmo per la protezione contro i […]

I Rischi della I.A.: il ruolo di Cina e Stati Uniti

Ormai è cosa nota che l’intelligenza artificiale esponga a rischi e rappresenti un potenziale pericolo per la società. I principali imprenditori internazionali, soprattutto quelli operanti nel campo dell’apprendimento automatico, hanno […]

La Digitalizzazione dell’Italia

Il maltempo in Emilia-Romagna ha avuto conseguenze devastanti. Ha distrutto le vite di centinaia di persone, mettendo in ginocchio una regione italiana. In queste ore le polemiche si stanno avvicendando […]

Dato sanitario, data breach e indignazione

L’ennesimo data breach ad una struttura sanitaria ha mostrato la vulnerabilità del tessuto informatico di molte aziende sparse sul territorio; la ASL 1 di Avezzano, Sulmona e L’Aquila non è […]

Intelligenza artificiale: i timori di Hinton

Una delle notizie del mese sono state le dimissioni di Geoffrey Hinton da Google che, a quanto si apprende dai giornali, sarebbero dipese dai timori provati nei confronti dell’ipersviluppo dell’intelligenza […]

L’evoluzione dell’hacking

La domanda che ci si pone più spesso dopo un attacco hacker è orientata a capire le motivazioni alla base dell’azione offensiva; si cercano ragioni politiche piuttosto che quelle economiche […]

Multimedica: data breach

Multimedica è un’azienda italiana responsabile dell’attività sanitarie svolte in strutture come ad esempio l’Ospedale San Giuseppe di Milano e l’Irccs Multimedica di Sesto San Giovanni. È stata oggetto di data […]

Comune di Taggia: data breach

Nel mese di marzo, il Comune di Taggia è stato oggetto di un databreach causato da un ransomware. Analizziamo alcune evidenze ritrovate nel leak per comprendere quali potrebbero essere gli […]

Bestie da dati

È interessante vedere come la letteratura, le scienze, le discipline umanistiche, reagiscano ai cambiamenti tecnologici; gli effetti prodotti dallo sviluppo dell’intelligenza artificiale sono irresistibili da osservare. Nel panorama attuale, uno […]

Intelligenza artificiale e suicidio

Un uomo belga si è suicidato dopo che, per settimane, avrebbe avuto scambi di messaggi con un’intelligenza artificiale; la vedova punta il dito contro la tecnologia utilizzata dal marito che […]

La sicurezza della biometria

Qualche giorno fa, su Telegram, il gruppo NoName057 (noto in Italia e nel mondo per gli attacchi DDoS) ha pubblicato un messaggio riguardo alla biometria che merita di essere analizzato.

Dati sanitari: il formato CDA

Sulle “Linee Guida per la Formazione, Gestione e Conservazione del Documento Informatico” di AgID (Allegato 2, pagina 140) si legge che il formato adottato per l’interscambio delle informazioni sanitarie è […]